WIND FARM di 4.6MW con Enercon E-82 a Scandale (KR) 
domenica, agosto 1, 2010, 12:03 AM - Impianti Eolici, Strutture, Trasporti




Il progetto seppur piccolo nel numero degli aereogeneratori è risultato particolamente complesso per le problematiche inerenti il trasporto degli aereogeneratori Enercon E-82 di altezza al mozzo pari 104m ed un peso complessivo di circa 900 tonnellate. Il sito, difficile dal punto di vista dell'orografia ha richiesto un bugget per l'adeguamento stradale pari a circa il 10% del costo degli aereogeneratori, quando solitamente il costo per la viabilità di accesso ed interna si aggira attorno al 7%.
La progettazione degli interventi ha richiesto un particolare studio assistito da simulazioni software del trasporto validate durante il cantiere da un test effettuato con un veicolo reale.
Il test ha dimostrato la bontà delle ipotesi assunte sulla cinemetica dei veicoli speciali per il trasporto dei pezzi dell'aereogeneratore. Interessante anche la fase di costruzione e di movimentazione poichè a causa degli spazi ridotti non si è potuto utilizzare il montaggio con gru a torre a volano variabile, ma si è dovuto far uso di una autogru di portata pari a 900t.
Dopo la realizzazione della fondazione gettata interamente in opera (fondazione su pali trivellati) con casseri in acciaio, si sono posati i conci in c.a.p. avanzando dal basso verso l'alto mediante la tecnica della post-tensione. In ultimo è stato posato il concio finale
in acciaio di lunghezza pari a circa 25m.

Ruolo svolto Progetto Esecutivo
Anno di progettazione 2010
Anno di costruzione 2010-2011
Galleria di immagini Il cantiere

  |  permalink   |   ( 3 / 2547 )

WIND FARM di 38MW con Enercon E-82 a Badolato (CZ) 
venerdì, gennaio 1, 2010, 11:27 PM - Impianti Eolici, Strutture, Trasporti
Per la realizzazione di un parco eolico, solitamente ci si deve occupare della progettazone delle opere necessarie a garantire i trasporti, la costruzione e l’esercizio. Lo studio si è occupato della progettazione definitiva delle opere infrastrutturali necessarie quali la viabilità interna, la viabilità di accesso, le piazzole di servizio e le piazzole di stoccaggio. La loro entità in generale dipende in modo sostanziale dal sito e dall’aereogeneratore che deve essere istallato. Nel caso di macchine di grossa taglia (oltre 100m di altezza della torre) istallate in siti orograficamente difficili le modalità costruttive della torre (tronchi in acciaio di altezze vicine ai 25m ed ingombro di circa 4m con peso di circa 40t) fanno sì che si utilizzino mezzi di trasporto eccezionali per dimensioni e massa. Per la costruzione del Parco eolico nel Comune di Badolato in provincia di Catanzaro, tra gli 850m ed i 1150m s.l.m.. è prevista l’istallazione di 19 aereogeneratori Enercon E-82 di altezza 108m con torre in calcestruzzo.

Ruolo svolto Progetto Definitivo Opere Civili
Anno di progettazione 2009


  |  permalink   |   ( 3 / 2085 )